Cani

10 buoni motivi per prendere un cane

Adottare un amico peloso a quattro zampe è il sogno di quasi tutti. Specialmente se si tratta di un cane, perché, si sa, è il migliore amico dell’uomo. Quando si decide di compiere questo passo è bene pensarci attentamente perché comporta impegno e sacrifici, ma in cambio regala tanto amore e fedeltà. Studi scientifici hanno dimostrato che un cane cambia totalmente la vita di chi lo adotta che non potrà più rinunciare alla sua presenza. A volte può capitare perfino di sognare dei cani: l’interpretazione di oroscopissimi. Ma quali sono i motivi per i quali scegliere di adottare un cane? Ecco perché scegliere la compagnia di un cane è importante.

Amore senza limiti

Questo è uno dei principali motivi per il quale adottare un cane è molto importante. Questo amico a quattro zampe, giorno dopo giorno, ama incondizionatamente il suo padroncino. Ha bisogno di affetto, ma ne regala altrettanto.

Anche se viene sgridato o rimproverato per qualcosa che ha fatto di sbagliato, sarà sempre pronto a venire da te per farsi perdonare. Dopo una lunga giornata al lavoro, al tuo rientro sarà sempre felice di vederti donando feste e coccole.

Una grande vita salvata

Quando scegliete di adottare un cane, andate presso il centro più vicino a casa e salvate una vita di un cane. Sì, perché questa decisione gli permetterà di vivere una vita piena di affetto.

Il cane fa bene al cuore

È stata condotta una ricerca presso l’American Heart Association, che afferma che chi possiede un amico a quattro zampe domestico, in particolar modo un cane, ha una salute cardiaca migliore di chi non ce l’ha.

Infatti è stato dimostrato che il padrone di un amico peloso cammina molto e frequentemente in quanto “obbligato” a portarlo fuori per espletare i suoi bisogni. Questa situazione fa in modo che si riesca a raggiungere il 55% dell’attività fisica che si dovrebbe compiere ogni giorno per godere di buona salute.

Oltre a ciò, si hanno benefici anche sul colesterolo e sulla pressione sanguigna che risultano essere più bassi.

Il cane allunga la vita delle persone

Altro studio, questa volta svedese, ha dimostrato che un cane che vive in casa allunga la vita delle persone. Più nello specifico, ciò significa che i cani fiutano le malattie di origine cardiovascolare. In particolar modo se si tratta di razze da caccia, come ad esempio il terrier, il segugio ed il retriver. Infatti, molti cani hanno letteralmente salvato la vita al proprio padrone.

I cani e la salute dei bambini

Durante un meeting che si tiene ogni anno a Boston sono state presentate due ricerche che hanno ottenuto ottimi risultati dall’American College of Allergy, Asthma e Immunologia. Il focus di tali studi è stato rappresentato dal fatto che avere un cane a stretto contatto con bambini molto piccoli è in grado di far diminuire i sintomi dell’asma e di proteggere dall’eczema.

Non più soli

Chi ha un cane sa cosa significa non sentirsi più soli. Sì, perché quello che farai tu lo vorrà fare anche lui, in qualsiasi zona della casa tu ti sposti lui vorrà seguirti, se ti siedi sul divano dopo una giornata pesante al lavoro lui vorrà venire accanto a te.

Il cane è un animale molto socievole che necessita di affetto e ama stare in compagnia. Così come ama avere qualcuno accanto, così non ti farà mai sentire solo. Da uno studio condotto nel 2011 è emerso che le persone che hanno un fido avranno meno possibilità di ammalarsi di depressione e si sentiranno molto più sereni e felici.

Il cane e le malattie

Anche se non vi sono ricerche approfondite a riguardo, vi sono state situazioni che fanno pensare che il cane sia in grado di fiutare delle malattie.

Il buongiorno si vede dal mattino

Il cane ha un ritmo sonno/veglia che si adegua a quello del suo padrone. Quindi raramente ti sveglierà durante la notte per qualche sua esigenza, ma non appena giunge il sorgere del sole sarà una sua zampa a darti il buongiorno.

Più socialità

Quando si decide di adottare un cane si sa esattamente quali sono le sue esigenze. Innanzitutto l’amico a quattro zampe non può e non deve restare chiuso in casa, necessita di uscire non solo per i propri bisogni, ma anche per sgranchire le zampe.

Che sia una giornata piovosa o afosa, si è costretti a scendere e passeggiare, a volte per molti metri. Questo consente di incontrare altre persone e diventare socievoli.

Più risate

Il cane è un animale molto dolce, ma allo stesso tempo molto buffo. Ci sono alcuni lati del suo carattere che involontariamente fanno ridere e divertire il proprio padrone. E una delle cose belle di avere un cane è ridere di quello che fa, ma con lui.